Home » Articoli di Comunicazione » Riflessioni » Donne in viaggio: perché?

Donne in viaggio: perché?

Donne in viaggio: perché? - Comunicazione in Farmacia

Perché pubblicare in questo sito l’articolo Donne in viaggio?

Questo articolo è sostanzialmente il riassunto della relazione che ho tenuto a Somma Lombardo in occasione di un pomeriggio dal titolo: Consapevolezza è Potere - Conosci te stesso e vivi felice.

Ciò non spiega, però, i motivi che mi inducono a pubblicare questo articolo in un sito di Comunicazione dedicato al farmacista.

Il primo motivo è che Donne in viaggio parla di comunicazione, e quindi è comunque attinente all’argomento del sito.

Il secondo motivo è che moltissimi farmacisti sono donne, ma questo è un motivo di scarsa validità perché Donne in viaggio è dedicato sia alle donne che agli uomini.

Il terzo motivo è che la società ha bisogno di valori femminili, portati e sviluppati sia da donne che da uomini, e questo lo dicono persone ben più autorevoli di me.

Il quarto motivo è, lo ammetto, un po’ egoistico: la relazione ha avuto un discreto successo, e ha riscosso molto interesse in diversi ambienti, quindi ne sono orgogliosa, e mi fa piacere condividerla anche con voi.