Home » Articoli di Comunicazione » Il tempo è tiranno?

Il tempo è tiranno?

Il tempo è tiranno? - Comunicazione in Farmacia

Quante volte ci sentiamo in balìa del tempo, che è troppo poco, o che non passa mai?

 

Generalmente pensiamo che sia il tempo, o meglio la carenza di tempo, la causa principale dello stress che contraddistingue il modo di vivere di oggi. Così il tempo diventa sempre più un nemico. almeno per molti. Perché ci sono persone che sembrano avere la giornata di 48 ore: riescono a fare di tutto, e appaiono quasi sempre tranquilli.  Non è solo un pregio dell’organizzazione.

Il tempo è una variabile molto speciale: ci sono momenti che durano un’eternità, e ora che passano in un lampo. Lo sappiamo, e l’abbiamo sperimentato tutti. Eppure pensiamo che questo avvenga in maniera del tutto indipendente da noi.

Saper gestire il tempo è una specie di punto d’arrivo, una meta da raggiungere. Presuppone la conoscenza di noi stessi, dei nostri meccanismi, il superamento di abitudini e modelli mentali, la coerenza e solidità dei nostri obiettivi e la massima flessibilità delle tattiche per raggiungerli.

Facendo esempi banali:

ho amiche che si lamentano sempre della mancanza di tempo, ma non si rendono conto che per prendere un caffè fanno una pausa di mezz’ora o passano ore al telefono a chiacchierare. È sbagliato? Assolutamente no! Ma è necessario esserne consapevoli! La pausa caffè può essere anche più lunga (ammesso che non ci siano impegni professionali) ma per non creare stress deve essere pienamente goduta! Per gestire il tempo dobbiamo sapere come lo trascorriamo.

Una delle cose più difficili della vita, almeno per me, è l’attesa che qualcosa di perfettamente organizzato e pianificato avvenga, si realizzi. Eppure saper attendere è indispensabile. (un altro esempio banale: avete la valigia pronta, perfettamente studiata e organizzata, ma mancano ancora 12 ore alla partenza: quante volte vi capita di riaprirla per controllare o aggiungere qualcosa? O di rifarla completamente, dimenticando poi di rimettere dentro qualcosa di importante?)

Il tempo è una risorsa fondamentale nella vita. Bisogna saper rispettare  le scadenze e prendersi tempo per non far nulla.

Non ci sono regole fisse su come gestire il tempo. Ci sono solo consigli e suggerimenti. Poi ciascuno deve tentare, sperimentare, verificare cosa per lui funziona e cosa no, e migliorare costantemente.

Però una cosa è sicura: imparare a gestire il proprio tempo allevia l’ansia,  riduce drasticamente lo stress, migliora la qualità di vita.

E allora ... verifica: sai gestire il tuo tempo e le tue risorse?