Home » Benessere personale » Lo spettacolo deve continuare

Lo spettacolo deve continuare

Lo spettacolo deve continuare - Comunicazione in Farmacia
Ci sono giornate buone, a volte capita.
Ci sono giornate buone, a volte capita.
E ci sono giornate pessime: succede a tutti.
Ci sono lavori che permettono di smaltire le brutte giornate in vario modo, compreso il chiudersi in casa.
Ma ci sono lavori che non lo permettono, o non lo permetterebbero. Andare in un ufficio pubblico e trovare l’impiegato in una brutta giornata, essere maltrattati, o semplicemente ignorati quando si avrebbe bisogno di aiuto per sbrigare una pratica, risolvere un problema, succede. Ma credo siamo tutti d’accordo che non solo è sgradevole, ma rovina la giornata.
Così la brutta giornata di uno diventa la brutta giornata dei colleghi e di tutti coloro che lo incontrano. Ed è come gettare un sasso in uno stagno: le onde si allargano sempre più.
E allora cosa si può fare?
Dipende, da molti elementi e da molte situazioni diverse.
Ma una possibile, ed efficace, soluzione è quella di seguire Peter Pan, e volare.
Ricordate in che modo i bimbi perduti e Peter Pan riuscivano a volare? 
Basta un pensiero felice.
E se un pensiero felice può far volare, può anche cambiare il corso di una giornata storta.
Quindi fate scorta di pensieri felici: a volte basta davvero poco.
Una canzone, un ricordo, un’immagine.
Aprite i vostri sensi e al mattino, andando a lavorare, cercate il pensiero felice della giornata.
Potrebbe essere un bambino che va a scuola, il gatto del portinaio che vi saluta, una musica sentita lungo la strada, il profumo del fornaio vicino a casa.
Basta cercarlo.
E la giornata sarà migliore per voi, e anche per quelli che incontrate.